• Riunione Comitato ex art. 24 del 09/02/2016:

    Nel corso dell’incontro del Comitato ex at. 24 tenutosi il 09/02/2016 si è trattato di:

    1. Elezioni UCAD:

    · si svolgeranno sabato 30 aprile 2016;

    2. Decreto Lorenzin sull’ “Appropriatezza”:

    · Venerdì prossimo ci sarà un’ulteriore riunione sull’eventuale produzione di circolari esplicative, rinvii o altri provvedimenti;

    · Si è posto il problema del ricettario rosso SSN per gli specialisti ambulatoriali ed ospedalieri ma il proponimento non sembra attuabile al momento a causa del commissariamento regionale;

    · Per gli esami genetici si è chiesto il ripristino dei centri prescrittori e di costituire un PDTA;

    · per quanto riguarda l’applicabilità del decreto, ai sensi del corrente AIR, sono concessi almeno 30 giorni al fine di consentire le opportune modifiche dei sistemi informatici di supporto all’attività prescrittiva, dunque non sussiste obbligo di osservare il Decreto fino al 20 febbraio prossimo;

    · Per la prescrizione indotta di scintigrafie cardiache da specialisti privati, la SPECT, Scintigrafia Perfusionale cardiaca, può essere confermata senza particolari preoccupazioni, mentre per la richiesta di PET, Tomografia ad Emissione di Positroni (Positron Emission Tomography), occorre ricevere la conferma da uno specialista prescrittore di ente pubblico (nel richiederne la consulenza applicare il codice di priorità Urgente);

    · in attesa che la Regione si pronunci, a breve, sul concetto di fragilità si consiglia, a partire dal 21 febbraio, di sospendere temporaneamente, a titolo cautelativo e comunque nel rispetto delle necessità dei pazienti, le richieste delle prestazioni odontoiatriche.

    3. Si è inoltre discusso di Gestione Integrata Diabete art. 9 III AIR addivenendo alle conclusioni che:

    · Necessita registrarsi, entro il 29 febbraio, sul sito ARSAN utilizzando le apposite credenziali;

    · Attualmente gli algoritmi dei LAP già presenti sulla piattaforma ARSAN non coincidono con quelli previsti dall’AIR, ma è previsto a breve un incontro chiarificatore verosimilmente tra Assessorato e ARSAN;

    · Nelle more di questa correzione è opportuno evitare l’invio di dati;

    · L’invio dei dati trimestrali 2014 e 2015 è totalmente decaduto ragion per cui tali dati non vanno inoltrati. Resta l’obbligo dell’invio dei LAP 2015 quando saranno risolti gli attuali errori;

    · Il 1° invio dei dati trimestrali del 2016 va fatto, come da AIR, entro il 10 aprile.

    4. Per ciò che attiene al Catalogo Regionale:

    · L’applicabilita è confermata al 1° giugno;

    · La Regione avvierà nel frattempo un “Gruppo di lavoro per la manutenzione del Catalogo”.